Gmail, come recuperare le email cancellate dal cestino: quasi nessuno sa farlo

Grazie a una semplice guida in pochi click potrai recuperare le tue email cancellate dal cestino della cartella Gmail.

Email di posta eliminata nel cestino gmail
Acesso a Gmail (Mr.informatico)

Se hai accidentalmente eliminato un’email importante dalla tua casella di posta elettronica, oppure ti stai chiedendo come recuperare un’e-mail del passato che hai eliminato consapevolmente, sei nel posto giusto. Grazie a una guida semplice e dedicata a questa operazione portai recuperare le tue email cancellate, più o meno recentemente, dalle tue caselle Gmail servendoti soltanto di alcuni click.

Per recuperare, invece, un’email che si trova ancora nel tuo cestino ci sarà una piccola parentesi introduttiva in cui si spiegherà come svolgere in autonomia anche questo breve e più semplice procedimento nel modo più immediato e sicuro possibile.

Gmail, come recuperare le email cancellate dal cestino in pochi click

Lista email inserite nel cestino di Gmail
E-mail eliminate (Mr.informatico)

Nella frenesia di selezionare le email che non ci servono più può succedere di incappare in un movimento indesiderato sullo schermo del nostro smartphone e di provocare un errore più o meno irrimediabile. Per evitare che questo accada oppure per intervenire in tempo ed arrestare tale processo, oltre a utilizzare un prezioso trucchetto per liberare lo spazio nell’account Gmail, puoi utilizzare la procedura di ripristino delle email nel cestino.

Per recuperare le email trasferite nel cestino sarà sufficiente recarsi nell’omonima cartella “cestino” e (nel caso di uno smartphone) scorrere verso sinistra, tramite schermo touch, sull’email di nostro interesse. Dopo di che appariranno tre voci, dobbiamo cliccare sulla prima: “altro“. Selezionando la voce “altro” appariranno le diverse opzioni di scelta da compiere successivamente.

Selezioniamo, allora: “Sposta messaggio…” e (nella schermata successiva) scegliamo la cartella in cui trasferire nuovamente la nostra email. Ad esempio: nella casella di posta “in entrata”. Per evitare, invece, di dover cancellare ogni giorno le email di un contatto che non è di nostro interesse possiamo rivolgerci alla rubrica dedicata al blocco definitivo delle email indesiderate in arrivo da parte di un utente a nostra scelta.

Gmail, guida al recupero delle email eliminate dal cestino

L’unico modo affidabile per poter recuperare dei messaggi eliminati in modo definitivo dal cestino della propria cartella di posta elettronica Gmail è quello di utilizzare un secondo definitivo in modalità offline in cui i messaggi di nostro interesse possano apparire ancora disponibili.

Se, ad esempio, hai aperto le email da te eliminate, prima della loro cancellazione, queste ultime potranno essersi salvate automaticamente nella cronologia delle email di un altro tuo dispositivo. Se un dispositivo non viene aggiornato, a causa della mancata connessione alla rete internet, questi messaggi dovrebbero continuare ad essere disponibili fino a una nuova connessione. Puoi utilizzare questo metodo per salvare il messaggio prima di perderlo definitivamente.

Sfortunatamente, invece, per quel che riguarda le email trasferite nella cartella “cestino” dopo 30 giorni verranno eliminate definitivamente, e – perciò – non vi è attualmente alcun modo di intervenire per effettuare un ripristino dei messaggi precedentemente eliminati o cestinati.

Impostazioni privacy