Gioca per guadagnare, l’ultima frontiera della truffa online: come ti ingannano

Il gioco della truffa, purtroppo sempre presente nel nostro quotidiano. L’allerta per gli utenti arriva direttamente dalla polizia.

Il mondo del web nasconde costantemente specifiche insidie. I cittadini, nelle vesti di utenti, hanno ben chiara, nella maggior parte dei casi, quella che è la stessa situazione. Il rischio di finire nel tranello organizzato dal malintenzionato di turno è altissimo. Il tutto può avvenire in tantissimi modi. In alcuni casi si può “leggere” il presunto inganno. In altri, invece, si fa sempre più difficile considerare le stesse trovate dei truffatori. Gli italiani, in ogni caso, e non sono loro, sanno bene di cosa significhi essere in pericolo, quando si naviga sul web.

ultima truffa web
Il gioco è una vera e propria truffa: l’ultima fa rischiare grosso – mrinformatico.it

Le notizie si susseguono con incredibile frequenza quando si parla di truffa. Ogni mese, si può dire, c’è una nuova dinamica che rischia di mettere nei guai migliaia di cittadini. Tutto è iniziato con le comunicazioni dai toni accattivanti, quelle con le promesse di premi o con la notifica di una problematica in atto. All’interno dello stesso messaggio, poi, il link immancabile per spingere gli utenti ad assecondare le richieste dei truffatori e fornire inconsapevolmente tutti i propri dati personali e bancari. A quel punto, la truffa si può dire compiuta.

Gioca per guadagnare, l’ultima frontiera della truffa online: l’incredibile vicenda

Una situazione davvero incredibile emersa da una serie di indagini condotte dall’FBI. Gli Stati Uniti vivono con profondo interesse la questione truffa, considerato il giro di situazioni non poco lecite che anche lì, come del resto in ogni parte del mondo, terrorizzano gli utenti attraverso il web. Il Federal Bureau of Investigation, in questo caso è passato all’azione. Un avviso pubblico per sensibilizzare gli utenti in merito a un rischio più che mai incombente navigando sul web in specifici contesti.

truffa online allarme
La polizia allerta i cittadini sull’ultima truffa online – mrinformatico.it

Nella notifica fatta circolare dall’FBI si fa riferimento a siti web che attirano gli utenti con la promessa di facili guadagni in valuta digitale attraverso specifiche modalità, nella maggior parte dei casi si tratta di veri e propri giochi. Si chiede al cittadino di dare vita a un portafoglio valuta prima di accedere allo stesso sistema che attraverso specifiche attività ludiche, per cosi dire, dovrebbe garantire importanti guadagni.

Secondo la stessa forza di polizia le ricompense accumulate dagli utenti in realtà non sono altro che numeri, niente di concreto. Nel momento in cui le stesse vittime smettono di depositare soldi nel proprio portafoglio digitale i malintenzionati entrano in azione, di fatto, prosciugandolo del tutto. Massima allerta dunque, certe situazioni potrebbero davvero rovinare la vita dei cittadini. Mai fidarsi dei facili guadagni promessi, soprattutto sul web.

Impostazioni privacy