Facebook, nuove funzioni: live audio e post testuali multicolor

Non più rumors la possibilità di scegliere un nuovo colore per i post testuali di Facebook. Si potranno infatti “colorare” gli status ma non link, video o post con immagini. La novità è già disponibile sui dispositivi Android. Per inizio 2017 saranno introdotti anche i live audio

Facebook, nuove funzioni: live audio e post testuali multicolor

Nuove funzioni sul social in blu. Facebook, l’incredibile social network che fin da 2004 conta un infinito numero d’utenti sta rilasciando un nuovo tool: si potrà colorare lo sfondo e il testo dei post. Il nuovo strumento, che all’inizio si pensava fosse semplicemente una voce di corridoio trapelata da alcuni blog specializzati, ha cominciato ad esordire anche sulle bacheche degli utenti e su alcuni smartphone italiani. Questo tool è capace di personalizzare i contenuti testuali dei post mettendo a disposizione una diversa gamma di colori sul fondo della schermata: dal giallo al viola, dal rosso al blu colorando la scritta o lo sfondo.

Tuttavia quest’innovazione ha un limite: il tool non sarà possibile applicarlo a link, ad immagini e neanche ai video. La novità punta ad «aiutare gli utenti a rendere gli status più visuali», come spiegato da un portavoce dell’azienda di Mark Zuckerberg. La nuova funzione tuttavia resta disponibile solo per dispositivi Android.

Presto disponibili anche Live Audio

Un’altra novità pronta per esser resa nota per l’inizio del 2017, saranno le dirette audio. Dopo i video live, che hanno fatto inabissare anche nuovi social esordienti come Meerkat e Periscope, ora gli utenti potranno utilizzare anche i live audio. Questa nuova funzione era stata realizzata inizialmente per i gruppi di editori che volevano raccontare notizie o storie tramite le parole e non con i video. Inoltre, un altro pro, riguarda la possibilità di download: difatti, gli audio, sono più facilmente scaricabili e più leggeri da sostenere per una connettività di rete internet debole.

Dunque nelle prossime settimane, i Live audio partiranno con diversi partner fra i quali anche Harper Collins, LBC e gli autori Adam Grant e Brit Bennett. Dapprima saranno dedicati solo ad autori ed editori, ed inseguito anche agli utenti. Si parla tuttavia per inizio del 2017 per quanto riguarda gli audio mentre, per la possibilità di colorare i post, chi usa dispositivi Apple e per chi usa la versione web, potrà usufruirne nei prossimi mesi.

Iscriviti Gratis alla Newsletter di Mr. Informatico

Riceverai gratuitamente news, consigli e contenuti esclusivi via email. Inserisci la tua e-mail migliore e clicca su conferma.
Email

LASCIA UN COMMENTO

Rispondi