È stato tra i primi cellulari con lo sportellino, oggi vale tanto: se lo vendi ti fa ricco

C’è un cellulare con lo sportellino storico che permette di guadagnare tanto se lo si rivende oggi: ecco di quale modello si tratta. 

Ci sono modelli di cellulari che sono destinati a rimanere nel cuore. Difatti, oggi il settore della telefonia ha fatto passi da gigante e riesce a confezionare prodotti di alta qualità in grado di svolgere decine di funzioni contemporaneamente. Tuttavia, sembra che i potentissimi smartphone odierni non abbiano lo stesso valore nostalgico e affettivo dei primi cellulari.

cellulare sportellino valore
Cellulare con sportellino, il modello vintage da vendere subito (MrInformatico.it)

Alcuni dispositivi rilasciati in passato sono speciali perché mostravano caratteristiche all’avanguardia per i tempi e facevano rimanere tutti a bocca aperta. Tra questi, sicuramente rientrano i cellulari con lo sportellino. Esiste un modello che appartiene a quell’epoca che oggi vale davvero tanto. Di quale si tratta? Ecco tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

Cellulare con lo sportellino, ecco quale vendere oggi: il suo valore è molto alto

Nel corso del tempo ci sono stati diversi modelli di cellulari con lo sportellino che hanno fatto faville. Tra i più famosi si ricordano sicuramente i Motorola, i primi modelli targati LG, i Samsung e i Nokia.

Tra tutti questi, c’è un brand che è stato pioniere della rivoluzione dei cellulari: Ericsson. Questa società svedese negli anni ’80 riuscì a diventare molto influente, un colosso del settore della telefonia. I telefoni proposti sul mercato avevano tutti un design incredibilmente bello da vedere e delle funzionalità futuristiche.

Col tempo, Ericsson ha perso il suo charme e ora l’azienda è stata acquisita dalla Sony, cessando quasi di esistere. Eppure, c’è stato un modello di questa società che è riuscito a stupire tutti e che ancora oggi ha un grande valore. Quale? Si tratta del cellulare con sportellino T39.

nokia oggi valore
Cellulare con sportellino, il modello che vale tanto (MrInformatico.it)

Questo telefono venne presentato nel 2000 ma venne lanciato sul mercato soltanto l’anno successivo, nel 2001. Era un telefono affascinante che presentava un design compatto e uno sportellino che “nascondeva” i tasti fisici di medie dimensioni. Inoltre, è stato uno dei primi telefoni che funzionava con sistema bluetooth.

Visto il suo design pratico e le sue funzionalità eccellenti, in molti acquistarono l’Ericsson T39. Tuttavia, con il tempo alcuni lo hanno buttato e non l’hanno conservato bene. Questo è un vero peccato: oggi tale telefono vale davvero tanto.

Infatti, se si possiede un Ericsson T39 in buone condizioni, alcuni collezionisti sono disposti a pagarlo fino a 200 euro. Sul web ci sono testimonianze di utenti che hanno venduto due esemplari al costo di 450 euro. Insomma, non resta far altro riuscire a trovare il telefono in casa se in passato è stato acquistato e provare a rivenderlo su qualche marketplace.

Impostazioni privacy