Digitale terrestre, altra novità sensazionale: sta per accadere, italiani sconvolti

Arrivano ancora notizie incredibili sul fronte Digitale terrestre: altra novità sensazionale in arrivo, sta per accadere..

Digitale Terrestre novità sensazionale
Usare il telecomando per la tv – Mrinformatico.it

La televisione, negli ultimi anni, è cambiata radicalmente: le grandi aziende di telecomunicazione cercano di assecondare le richieste di un pubblico sempre più esigente aumentando l’offerta sportiva, piazzando nel pomeriggio soap opere che stanno riscuotendo un successo clamoroso (si pensi a Terra Amara o a Il Paradiso delle Signore) e offrendo di sera reality show o film indimenticabili. Anche lo stesso televisione sta radicalmente cambiando: si parla sempre di più di smart tv, apparecchi che si connettono ad internet e che funzionano come veri e propri computer. Non a caso sono notevolmente aumentati i servizi di streaming online: Disney Plus e Netflix sono i più famosi, con un’offerta succosa e quasi illimitata.

Da qualche anno si sente parlare sempre di più di digitale terrestre: questa modalità di trasmissione del segnale è per l’appunto in forma digitale e non analogica. In Italia, è stato introdotto nel 2008 e ha permesso agli utenti di ricevere molti più programmi. Solitamente per la trasmissione serve un decoder ma modelli più recenti hanno tutto integrato. Nel frattempo, sta circolando una notizia assai sorprendente: quello che sta per succedere è un qualcosa di veramente straordinario.

Digitale terrestre, altra novità sensazionale: italiani sconvolti

Digitale Terrestre novità sensazionale
Telecomando del televisore – Mrinformatico.it

Ormai ci siamo: tra qualche mese arriverà la data ufficiale dello switch off al DVB-T2 per la stragrande maggioranza dei canali RAI. In questo mese di aprile, sul digitale terrestre, ci saranno tantissime novità. A livello locale, nel Lazio sono già avvenuti importanti cambiamenti con l’eliminazione di alcuni canali e l’arrivo di altri. Aggiunto ad esempio il canale Travel TV sul 116 e c’è il debutto di Infodem. In Sicilia, invece, alcuni programmi sono passati all’alta definizione come Tris, disponibile sull’LCN85.

In Valle d’Aosta, nel Mux Locale 1 è stato cancellata l’emittente TV d’A, sintonizzabile ora all’LCN 15. Ogni settimana, quindi, ci sono pesanti stravolgimenti. Per non perdere nessuna novità, attivate la sintonizzazione automatica dei canali TV su digitale terrestre: in questo modo avrete sempre le ultime novità. Secondo alcune pesanti indiscrezioni, già nei prossimi mesi ci saranno altre modifiche assurde. A settembre, infine, arriverà il DVB T2 che stravolgerà tutto e che offrirà audio e video ad una velocità maggiore del segnale.

Impostazioni privacy