Dazn, grossi cambiamenti nella squadra dei giornalisti: ecco la decisione su Diletta Leotta

Dazn, grossi cambiamenti nella squadra dei giornalisti: scopriamo quali sono le ultimissime in merito alla situazione attuale nell’azienda. Fari puntati sulla stella italiana: ecco la decisione su Diletta Leotta

Diletta Leotta, quale destino su DAZN?
Diletta Leotta su DAZN (mrinformatico)

DAZN detiene i diritti esclusivi della Serie A e ormai da 3 anni è l’assoluto dominatore della visione dei contenuti calcistici in Italia. Tuttavia, è sempre stato al centro del ciclone per diversi motivi: in primis per quanto riguarda i noti problemi nella trasmissione dei contenuti, visto che ad ogni inizio stagione ha sempre palesato delle difficoltà significative; in secondo luogo per i continui rincari nei prezzi, che hanno toccato l’apice in questa stagione con ben 40 euro mensili da sborsare a seconda dell’abbonamento scelto.

Ora si attende di capire quali potrebbero essere le proposte per la prossima stagione, anche se in questo momento sta attirando molto di più il cambiamento epocale che potremmo presto assistere tra i giornalisti che compongono la squadra. Le ultime, infatti, riferiscono che ci saranno dei cambiamenti importanti nello staff giornalistico: su DAZN, quindi, è tempo di rivoluzione in vista della stagione 2024-25, cambiamenti che sembrano essere necessari per dare nuova linfa vitale al nuovo ciclo che durerà sino al 2029.

Dazn, grossi cambiamenti nella squadra dei giornalisti

DAZN, novità tra i giornalisti: tanti addii in atto
DAZN, novità in atto: tanti cambiamenti per la stagione 24-25 (mrinformatico)

Come riporta ‘virgilio.it’, tra i cambiamenti ci sarà l’addio di Marco Cattaneo, conduttore della trasmissione Sunday Night Square. Tuttavia, è stato tra i volti principali anche dei post gara Champions su Amazon Prime Video negli ultimi tre anni, e proprio recentemente avrebbe salutato tutti annunciando la fina della propria esperienza su DAZN. Ad andare via sarà anche Stefano Borghi, uno dei telecronisti più amati che ha deciso di accettare la proposta di Sky.

Dazn, la decisione su Diletta Leotta

Inoltre, come riporta anche Calcio e Finanza, Diletta Leotta e Pierluigi Pardo rimarranno al loro posto insieme ai commentatori Andrea Stramaccioni e Massimo Ambrosini. Dunque, rimane la stella del firmamento del giornalismo sportivo femminile italiano, così come il miglior telecronista sportivo italiano attualmente in sella, voce e stile inconfondibili che narrerà le gesta dei big match del campionato.

Impostazioni privacy