Dalla luminosità schermo alla tastiera: tutte le novità possibili di Android 15

Android 15 potrebbe avere alcune novità pazzesche. Ecco che cosa sappiamo tra luminosità dello schermo, tastiera e tanto altro.

L’attesa per l’arrivo di Android 15 cresce di giorno in giorno. Il nuovo sistema operativo per smartphone targato Google verrà presentato ufficialmente nei prossimi mesi, con un rilascio graduale che probabilmente avverrà prima sulla serie Pixel di Big G e poi via via sugli altri marchi di telefonia e con le versioni personalizzate che potranno vantare alcune chicche extra e peculiarità uniche.

novità android 15
Tutte le principali novità in arrivo con Android 15 – Mrinformatico.it

Nell’attesa di avere informazioni ufficiali in merito, in queste settimane si stanno rincorrendo rumors vari in merito a quelle che potrebbero essere alcune delle principali novità in arrivo con Android 15. Ed alcune di queste promettono di essere pazzesche! Ecco che cosa sappiamo ad oggi tra luminosità dello schermo rivista, tastiera con ancora più strumenti disponibili e tanto altro. Resterete a bocca aperta da ciò che potrete fare col vostro smartphone di ultima generazione.

Android 15: tutte le principali novità in arrivo

Android 15 vedrà la luce nei prossimi mesi ma, come spesso accade in questi casi, si stanno già rincorrendo indiscrezioni su alcune delle principali novità che verranno introdotte col lancio di questo software più avanzato che mai. Alcune sono già sulla bocca di tutti e sono state a lungo richieste negli anni precedenti con il team di sviluppatori che ha finalmente accolto le richieste della community.ù

Ecco le principali novità in arrivo con Android 15
Android 15 promette di essere pazzesco: le novità – Mrinformatico.it

Con la Developer Preview 1 rilasciata per i Pixel possiamo già farci un’idea di quello che sarà il nuovo sistema operativo. Partiamo dalle notifiche, che avranno una funzione chiamata Riduzione delle notifiche, che permetterà di ridurre gradualmente il volume degli avvisi quando un’app ne manda di numerose di seguito. Pensate ai messaggi di WhatsApp sui gruppi. Per la tastiera arriva finalmente la possibilità di abilitare e disabilitare la vibrazione, con un interruttore tutto nuovo.

Spazio poi al rapporto HDR/SDR, una feature che dà modo di ridurre la luminosità del contenuto SDR se c’è in contemporanea anche l’HDR. Arriva anche il feedback aptico allo slider della luminosità, che dà la possibilità di sentire una leggera vibrazione quando si scorre lo slider. Molto interessante la feature Continue using apps on fold per i pieghevoli, che permetterà agli utenti di sfruttare le applicazioni anche quando il display esterno rimane spento. Staremo a vedere se tutto questo verrà confermato nella versione stabile e soprattutto se ci sono altre chicche non ancora svelate e che si riveleranno una sorpresa assoluta.

Impostazioni privacy