Cosa fare se la batteria del tuo smartphone si consuma velocemente? Con una semplice mossa ti durerà il doppio

Se la batteria del tuo smartphone si consuma velocemente, non disperarti: con una semplice mossa, ti durerà il doppio!

Cosa fare batteria si scarica velocemente
Cellulare in carica – Mrinformatico.it

Gli smartphone hanno cambiato le nostre vite in modo drastico: ormai trascorriamo tantissime ore con i device tra le mani. Questi potenti strumenti non conoscono limiti e possono fare praticamente tutto: ogni anno, inizia una folle corsa per aggiudicarsi il modello più nuovo ed esclusivo. Colossi come Samsung, Apple e Xiaomi lanciano cellulari sempre più spettacolari a prezzi clamorosi: scegliere il migliore non è sicuramente facile.

Usando però il cellulare con frequenza, bisogna fare i conti con una problematica assai diffusa: la batteria si scaricherà in fretta. Spesso e volentieri, il drammatico 0% arriva proprio nel momento più delicato, quando dobbiamo fare una chiamata. rispondere ad un messaggio o quando abbiamo la necessità di fare una ricerca. Sempre più persone escono di casa con il caricabatterie in tasca o nella borsa o con un power bank. Quest’oggi, tuttavia, vogliamo parlarti di una mossa che potrebbe radicalmente cambiare le tue abitudini: con un semplice gesto, la batteria del cellulare ti durerà il doppio (in questo articolo abbiamo invece parlato delle conseguenze legate ad una ricarica notturna).

Batteria smartphone, attenzione: con una semplice mossa ti durerà il doppio!

Cosa fare batteria si scarica velocemente
Un bel cellulare – Mrinformatico.it

Usando lo smartphone intensamente,  è veramente difficile tenere sotto d’occhio la batteria. Abbiamo già detto che il cellulare può fare praticamente di tutto e ha un impatto molto forte in ogni singola attività giornaliera: per questo motivo, quando si scarica, iniziamo a tremare. Esiste comunque una semplice mossa che vi sconvolgerà: imparando questo trucco, risolverete sicuramente questo grosso problema. Vediamo quindi come aumentare l’autonomia del proprio cellulare senza alcuna fatica: sono in pochi a conoscere questo straordinario metodo.

Se volete aumentare la durata della batteria,  dovete lasciar agire da solo il sistema attivando le opzioni automatiche. La luminosità, ad esempio, consuma la stragrande maggioranza della percentuale: attivando quella adottiva, il cellulare sceglierà il livello della luminosità che non sarà quindi sempre al massimo livello. Se entrate in una stanza buia, è veramente inutile avere la luminosità al massimo: consumerete soltanto la batteria del cellulare.

Ricordare poi di ottimizzare l’uso delle applicazioni in playground. Dovete semplicemente entrare nella voce “Batteria”, per poi pigiare le opzioni di ottimizzazione. Scegliere quindi tutte le app che consumano rapidamente e cliccare su “Ottimizza automaticamente“. A questo punto, sarà proprio il telefono a valutare quando chiudere un app in playground che rappresenta un gruppo problema per l’autonomia.

Impostazioni privacy