Come scaricare video da X (Twitter) in modo semplice e veloce: pochi lo sanno

Scaricare video dalla piattaforma X (ex Twitter) può risultare importante, ma non tutti sanno come fare esattamente.

Scaricare e salvare sul proprio dispositivo dei video da internet non è poi così semplice, dato che c’è bisogno di un meccanismo molto più complesso rispetto a quello che serve per salvare delle immagini: in quest’ultimo caso infatti basta cliccare sulla foto in questione e selezionare “Salva” oppure semplicemente fare uno screenshot se questa opzione non è disponibile, mentre per quanto riguarda i video non ci sono opzioni di sorta che ci permettono di scaricare e salvare il contenuto in maniera immediata.

Scaricare video x
Come scaricare video facilmente da X- (Mr.Informatico.it)

Gli utenti più smanettoni ed esperti di informatica avranno subito pensato alla “registrazione schermo”, ovvero una funzione disponibile su diversi dispositivi di ultima generazione che permette di registrare e salvare in formato video tutto ciò che accade sullo schermo del proprio smartphone. Si tratta però di una soluzione poco elegante dato che la funzione di registrazione schermo cattura tutto il display e non solo il video in questione che vogliamo salvare, dunque in questo specifico caso è meglio utilizzare altri sistemi molto più immediati.

Come scaricare e salvare un video dalla piattaforma X

Il trucco in questione del quale parleremo in questo articolo può essere utilizzato per scaricare e salvare sul proprio dispositivo i video presenti sulla piattaforma X, ovvero quella che un tempo si chiamava Twitter prima dell’acquisizione da parte del magnate sudafricano Elon Musk. I video presenti sulla piattaforma di microblogging spesso sono molto divertenti e possono tornare utili in diverse situazioni, inoltre il più delle volte non sono protetti da copyright e dunque possiamo stare tranquilli anche da questo punto di vista.

Scaricare video
Come scaricare video da X in maniera semplice e veloce- (Mr.Informatico.it)

Salvare e scaricare un video da X non è solo un modo per avere quel contenuto sempre salvato all’interno della galleria del nostro dispositivo oppure tra i file del computer, ma anche una maniera più semplice per inviare e mostrare a un amico o conoscente il video in questione: un motivo più che valido dato che di recente le nuove impostazioni di X non permettono agli utenti di interagire con i contenuti presenti sulla piattaforma se non si effettua prima l’iscrizione.

Per scaricare un video da X e salvarlo si può procedere in modo diverso a seconda del proprio dispositivo: su smartphone e tablet di Apple, dunque iPhone e iPad, bisogna scaricare l’app “AllMediaDownloader” dall’App Store, accedere a X e selezionare il video che si vuole scaricare, tenere premuto e cliccare l’opzione su “Condividi” e successivamente selezionare l’app AllMediaDownloader. Su Android, invece, bisogna scaricare l’app TwiTake e incollare nell’app in questione il link del video che si vuole scaricare e salvare.

Se invece si vuole scaricare e salvare un video da X dal browser e dunque sul proprio PC è necessario accedere al sito “Twitter Video Downloader” e anche in questo caso incollare il link del video in questione che si vuole scaricare sul proprio computer.

Impostazioni privacy