Come digitalizzare i tuoi CD e DVD: il trucco per avere tutto a portata di click in pochi passaggi

Volete digitalizzare i vostri CD e DVD? Ecco il trucco per avere tutto sempre a portata di click: bastano pochi passaggi.

Fino a qualche anno fa, per poter tenere con sé video e ricordi registrati con le videocamere professionali era necessario munirsi di DVD da masterizzare. Può esservi capitato magari con le recite dell’asilo o delle scuole elementari, o anche con gite passate in compagnia di amici e famiglia che poi sono state archiviate e che possono essere rivissute inserendo l’apposito disco nel lettore.

Tutti i passaggi necessari per digitalizzare vecchi CD e DVD
Ecco come digitalizzare vecchi CD e DVD – Mrinformatico.it

Una scelta anche affascinante e che già può essere considerata vintage, ma che inevitabilmente è più scomoda rispetto ai video che abbiamo salvato nella Galleria dello smartphone o sul PC. E se vi dicessimo che da oggi potete digitalizzare sia DVD che CD in pochi passaggi? In questo modo, avrete tutto sempre a portata di click e sarete sicuri di non perdere nulla. Ecco la guida completa, resterete sbalorditi dalla semplicità e dall’effetto finale che si può ottenere.

Digitalizzare CD e DVD: il trucco per farlo in pochi passaggi

Digitalizzare CD e DVD può essere una scelta sensata per non perdere mai i propri ricordi. Grazie a questa tecnica, infatti, avrete la possibilità di godere di una copia digitale accessibile con un click, tenendo una qualità simile all’originale senza compressione extra. Inoltre, con un po’ di tempo potrete dar vita ad un server multimediale personale con tutti i file organizzati per cartelle.

Con questo trucco, in pochi passaggi potrete digitalizzare CD e DVD
Così i vostri ricordi saranno disponibili con un file su PC – Mrinformatico.it

La prima cosa da fare per completare l’operazione è munirsi di un lettore ottico esterno, nel caso il vostro PC non ne abbia già una. Ce ne sono di diversi sul mercato, anche a cifre inferiori a 20 euro e che sono in vendita su Amazon. Dopo aver preso l’accessorio, siete pronti per seguire tutti i passaggi necessari. Per i CD vi consigliamo di scaricare fre:ac, un programma disponibile sia su Windows che su Mac e Linux. Completata l’installazione, inserite il CD nell’unita e in qualche istante verranno caricate tutte le informazioni. E sarà il software stesso ad estrarre i file in men che non si dica.

Per ciò che riguarda i DVD, invece, il programma di cui avete bisogno è MakeMKV. Anche in questo caso, procedete con l’installazione e poi inserite il DVD nel lettore ottico. Quando il software avrà estratto tutti gli elementi, avrete modo di rinominare il tutto e di salvarlo in una cartella apposita del vostro PC.

Impostazioni privacy