Come creare un sito di notizie o giornale telematico

La guida spiegata come fosse una lezione, su come creare un sito di notizie o un giornale telematico, attraverso gli strumenti gratuiti che offre la rete

Come creare un sito di notizie o giornale telematico

Questa guida si rivolge a chi ha intenzione di aprire un sito di notizie o un vero e proprio giornale telematico, ma non sa come fare. Attraverso dei semplici passi vi porterò alla creazione di un giornale online. La prima domanda da porsi però è questa: perchè voglio aprire un sito di notizie? Se la risposta è “per fare soldi” lasciate perdere! Non fatevi fregare da chi vi dice o scrive sui vari blog (ne è pieno sul web) che fare soldi con un sito o un giornale telematico è facilissimo. Chi ve lo dice vuole solo portarvi a cliccare sul loro articolo e magari convincervi a seguire il loro blog.

Quindi il mio consiglio è questo: se avete occasione di fare altro, fatelo! Se invece il giornalismo è la vostra passione e da questa vostra passione volete trarne possibilmente anche un guadagno, e avete tempo, voglia e passione da investire, allora aprire un giornale online può essere una scelta giusta. Ma bisogna che vi rendiate conto che non sarà assolutamente facile e veloce arrivare a guadagnare soldi con il vostro sito di notizie. Dovrete iniziare pensando solo ed esclusivamente a lavorare sodo senza pensare al guadagno, e se tutto viene fatto per bene il guadagno nel tempo potrebbe arrivare.

Entriamo nel vivo della guida

La prima cosa da fare se ancora non lo avete fatto, è quella di scegliere il nome del dominio del vostro sito. Esempio “Pippoplutonews.it”. Essendo un sito in italiano è sempre bene scegliere l’estensione .it

Scelto il nome non ci resta che andare in un servizio che offre la possibilità di acquistare un dominio, tipo Aruba (ma ce né davvero tantissimi, a breve rilasceremo una guida in merito) e verificare se il nome che avete scelto è libero.

Se il nome che avete scelto risulterà occupato sarà necessario pensare ad un altro nome fin quando non ne troverete uno che sia libero.

Risolta la questione del nome andiamo a comprare il dominio. Durante l’acquisto del dominio è necessario prendere l’hosting (va bene anche Basic) e il database.

Se avete comprato il nome del dominio del vostro sito compreso di hosting e database, non potete fare altro che attendere l’arrivo delle varie mail di conferma di apertura del dominio con i vari codici (nome utente e password) sia dell’hosting, che del database. Una volta arrivate le varie mail possiamo andare a creare il sito.

Pannello per la gestione

Essendo un sito di notizie avremo bisogno di un pannello per la gestione di articoli, pagine e giornalisti. Per crearlo c’è chi si affida alle aziende che realizzano siti web, dove pagando una determinata cifra avrai il tuo sito bello e pronto. C’è chi invece preferisce crearsi il sito da solo programmando dalla prima all’ultima riga di codice.

Noi in questo caso prenderemo in esame la soluzione più semplice e soprattutto gratuita, ovvero la creazione di un sito attraverso la piattaforma di editoria personale, WordPress.

Con l’installazione di WordPress in pochi minuti ci ritroveremo nel pannello di amministrazione del nostro sito. Qui la pagina per scaricare WordPress in italiano: https://it.wordpress.org/.

Qui invece una guida per l’installazione rapida di WordPress: https://codex.wordpress.org/it:Installare_WordPress.

Grafica, categorie e articoli

Una volta nel pannello di amministrazione del nostro sito creato con WordPress, la prima cosa da fare è quella di scegliere un tema gratuito tra quelli proposti da WordPress (ce ne sono molti sul modello giornale telematico). Dopo aver installato il tema scelto, andremo a creare le varie categorie.

Prima pagina, Cronaca, Politica, Esteri, Spettacolo e Sport, sono le categorie base di un sito di notizie o giornale telematico. Poi potrete anche crearne altre, ma queste appena elencate, di base dovranno esserci.

Iniziamo adesso a pubblicare qualche articolo in modo tale che il sito inizi a prendere forma. Ogni articolo ovviamente andrà collegato alla categoria o categorie di riferimento. L’articolo inoltre dovrà essere accompagnato da uno o più tag. Cos’è un tag? E’ una parola chiave associata a una determinata informazione.

Le pagine del nostro sito di notizie

Adesso vanno create le varie pagine del nostro sito. Ecco un esempio di pagine da creare per un giornale online:

“Chi siamo”, dove va descritto cos’è il nostro sito di notizie, perchè lo abbiamo lanciato e la missione che si prefigge;

“Redazione”, dove elencheremo i vari ruoli come amministratore del sito, direttore editoriale (vi ricordo che questa figura deve avere il titolo di giornalista pubblicista o professionista) e nomi e cognomi dei giornalisti/articolisti che scrivono per il sito;

“Contatti”, dove faremo sapere agli utenti in che modo possono contattarci. In genere in questa pagina viene lasciato o un indirizzo e-mail di contatto (o più indirizzi e-mail) oppure un form da compilare e inviare;

Infine creeremo le pagine “Note legali” e “Cookie Policy”.

Il sito di notizie è pronto

A questo punto, se avete seguito tutti i passi di questa guida, il nostro sito di notizie “Pippoplutonews.it”, è pronto. Sta a voi ovviamente decidere se questo appena creato sarà un semplice sito di notizie oppure un giornale telematico. A breve rilasceremo una guida su come monetizzare un sito di notizie o giornale telematico.

In ultima analisi

WordPress è semplice da usare. In pochi passi anche un principiante può riuscire a sistemare la grafica e quindi il tema a proprio piacimento. Il tutto attraverso gli strumenti offerti da WordPress stesso. A breve rilasceremo una guida su come ottimizzare un sito di notizie creato con WordPress.

Se questa guida gratuita ti è stata utile puoi ringraziarci lasciando il tuo “mi piace” alla nostra pagina Facebook. Inoltre ti invitiamo ad iscriverti alla nostra newsletter per ricevere gratuitamente news, consigli e contenuti esclusivi via mail.

Per chi invece dovesse avere suggerimenti e/o consigli al fine di migliorare questa guida, è possibile farlo attraverso la pagina contatti.

Iscriviti Gratis alla Newsletter di Mr. Informatico

Riceverai gratuitamente news, consigli e contenuti esclusivi via email. Inserisci la tua e-mail migliore e clicca su conferma.
Email

LASCIA UN COMMENTO

Rispondi