Colpaccio DAZN, accordo ad un passo: vicino l’ingaggio dell’amato opinionista

DAZN, partite le grandi manovre: il colosso sta per ingaggiare anche uno degli opinionisti più amati d’Italia. Le ultimissime.

Colpaccio DAZN
Diletta Leotta con i microfoni di DAZN – Mrinformatico.it

Il mondo è cambiato e la tecnologia sta influenzando ogni aspetto delle nostre giornate. Anche gli eventi sportivi vengono seguiti oggi in maniera completamente diversa: rispetto a qualche anno fa, oggi esiste infatti lo streaming che permette di seguire una partita, una gara o un match di tennis praticamente da ogni singolo posto. Sono arrivate le moderne app di streaming che possono essere installate sulle smart tv, sui tablet e sugli smartphone: sono finiti i tempi in cui non andavamo ad una festa per poter tifare i nostri beniamini.

In uno scenario simile, Sky ha cominciato a diversificare la sua offerta e ha lanciato Now Tv (avete già visto la nuova funzione aggiunta?): l’app è facile da scaricare e con un abbonamento non esoso è possibile guardare tutti gli eventi offerti dalla piattaforma italiana a pagamento. DAZN, invece, è riuscita a strappare i diritti del campionato di calcio proprio a Sky e anche per il prossimo triennio avrà tutte le dieci partite in programma del weekend. Il servizio a pagamento in streaming è pronto anche per un colpaccio incredibile: uno degli opinionisti più amati dagli italiani è ormai ad un passo.

Colpaccio DAZN: vicino l’ingaggio dell’amato opinionista

Colpaccio DAZN
Lele Adani – Mrinformatico.it

Secondo quanto svelato da TVBlog, sono settimane di grossi cambiamenti a Dazn. L’emittente starebbe lavorando per prendere Daniele Adani: il noto opinionista, attualmente dipendente RAI, è ospite fisso de “La Domenica Sportiva“. Le trattative sono in fase avanzata ed è tutto pronto per il grande salto.

Ma non è finita qui: Dazn sta per perdere però Stefano Borghi. Il noto conduttore, amante del calcio estero, approderà a Sky. L’azienda ha preso i diritti della nuova Champions League, dell’Europa League e della Conference League ed è pronta per prendere i giornalisti migliori presenti sul panorama italiano.

Adani verso DAZN: la carriera dell’amato opinionista

Lele Adani, dopo una buona carriera da calciatore (ha giocato anche con l’Inter in serie A), ha cominciato una carriera da opinionista televisivo. Daniele, in realtà, stava lavorando per diventare allenatore ed era stato chiamato anche da Mancini per diventare suo secondo proprio all’Inter: lui decise di rifiutare. Nel 2010 debuttò ai microfoni di Sportitalia per commentare le partite del campionato argntino. Dal 2012 al 2021 ha invece lavorato per Sky Sport: era la seconda voce più amata dagli italiani con i suoi racconti, la sua enfasi e le sue conoscenze.

Nel 2021 ha iniziato la collaborazione in RAI: in questi anni è stato opinionista per gli speciali dedicati alla Nazionale Italiana (prima e dopo le partite degli Azzurri) e ha curato alcune rubriche per 90° minuto. Nel corso della sua carriera,  Adani ha collaborato anche con i suoi amici per la “Bobo TV” in streaming su Twitch ed è stato commentatore tecnico per il videogioco Fifa 22.

Impostazioni privacy