Chiamata persa numero sconosciuto: come scoprire chi ti ha telefonato, trucco notevole

Sono tante le telefonate perse che giungono durante la giornata di cui non conosciamo la provenienza: cosa fare per scoprire chi é?

Chiamate sconosciute metodi risolvere problemi
Telefonate anonime-(Mr.Informatico.it)

 

Il telefono o lo smartphone all’improvviso iniziano a suonare, guardiamo il display e notiamo un numero che non è presente all’interno della rubrica: cosa si fa? La maggior parte delle persone non risponde. Perché?

Sono sempre in aumento telefonate misteriose da parte di numeri provenienti non solo dall’Italia ma anche da altri paesi che non conosciamo come i messaggi spam.

Di solito si fa il passaggio “copia-incolla” per vedere su internet se esiste il numero e la maggior parte delle volte non si sa chi sia. Ma esistono ulteriori metodi per incastrare colui che infastidisce.

Scoprire tramite metodi sicuri

Chiamate sconosciute metodi risolvere problemi
Metodo Whooming-(Mr.Informatico.it)

 

Sappiamo che attraverso i propri operatori telefonici è possibile risalire ai vari tabulati telefonici in cui sono registrati sia i numeri, gli orari e le province da dove partono le chiamate.

Ma non solo, è possibile iniziare questa indagine “fai da te” anche attraverso delle applicazioni o piattaforme che si possono scaricare per il proprio cellulare.

Tra le più in voga in questo periodo c’è sicuramente Whooming, app che si può scaricare in Google Play e permette di risalire tramite un processo di “deviazione” a coloro che chiamano con numero privato o sconosciuto. Whooming è gratis, ma permette di scoprire le telefonate misteriose solo se si sottoscrive un abbonamento a 11,99 euro per 3 mesi. 

Registrazione Whooming

Per poter sfruttare questa utilissima applicazione è doveroso anche effettuare dei processi di installazione e registrazione con i propri dati. Dopo che l’applicazione appare sul display bisogna lasciarla partire premendo il pulsante pulsante Apri poi  bisogna compilare i campi di testo inserendo la tua email, creare una password per poi confermarla.

Per avviare l’identificazione dei numeri sconosciuti che disturbano durante le nostre giornate è fondamentale cliccare su “Inizia la configurazione” per poi inserire numero, nazione di provenienza ed operatore telefonico.

Dopo questo processo, arriva il momento di mettere “Deviazione numero” che verrà effettuato automaticamente dal sistema dell’applicazione. Conclusi questi passaggi, basta tornare indietro nella schermata principale e cliccare su “OK sono pronto!” e premere sul numero sconosciuto. 

In questo modo Whooming presenta una scala dei numeri che hanno telefonato e indica provenienza ed operatori telefonici nella schermata “Registro Chiamate”. 

Qualora Whooming non fosse soddisfacente per le tue richieste ce n’è un’altra utile applicazione investigativa chiamata Override la quale permette di scoprire le telefonate anonime ad un prezzo di 30 euro ogni 15 giorni.

Impostazioni privacy