Backup iPad: niente paura, non è una missione impossibile! Come fare senza andare in panico

Avete bisogno di eseguire un backup dell’iPad? È molto più semplice di quanto possiate immaginare, ecco la guida completa.

Anche con gli iPad è possibile fare il backup dei dati in qualche minuto. Uno strumento fondamentale e che dovreste pensare di sfruttare periodicamente, così che tutte le informazioni salvate non vadano perse nel caso di danni irreparabili o di un ripristino alle impostazioni di fabbrica.

Seguite questa guida per effettuare il backup dei dati con iPad
Ecco come effettuare subito il backup dell’iPad – mrinformatico.it

Se non lo avete mai fatto prima e non sapete da dove partire, non c’è nessun problema. Dovete infatti sapere che Apple da tempo mette a disposizione il backup dei dati in maniera semplice e veloce. Non dovete far altro che seguire questi veloci passaggi e il gioco è fatto, così sarete sempre sicuri che tutte le informazioni salvate sul vostro iPad rimangano sempre salvate e accessibili anche da altri dispositivi.

Backup dell’iPad: ecco come fare, tutti i passaggi

Grazie al backup dei dati personali, anche su iPad potete archiviare tutto ciò che avete salvato nel corso degli anni. Così da non perdere nulla nel caso di problemi o di acquisto di un nuovo device su cui voler trasferire tutto. Esistono diversi metodi per sfruttare questo comodo strumento messo a disposizione da Apple, tutti molto semplici ed intuitivi.

La lista dei passaggi da seguire per effettuare il backup dell'iPad
Backup dell’iPad, ecco tutti i passaggi da seguire – mrinformatico.it

Come prima via, avete la possibilità di utilizzare iCloud per fare il backup. Vi basta andare nelle Impostazioni di iPadOS e poi fare tap sul vostro nome visualizzato in alto. Scegliete quindi la voce iCloud e scorrete fino alla sezione Backup dispositivo. Giunti a questo punto, premete sullo strumento Backup iCloud e poi spostate la levetta su ON di fianco ad Esegui il backup di iPad. 

In alternativa, potete anche collegare l’iPad al PC e sfruttare le potenzialità di iTunes. In questo caso, usate un cavo dati per connettere i due device e poi aprite il programma di Apple su computer. Dopo aver concesso tutte le autorizzazioni del caso, individuate la sezione Backup e abilitate le opzioni Questo computer e Codifica backup. Concludete cliccando su Effettua backup adesso e il gioco è fatto.

Sempre da iTunes, avrete modo anche di ripristinare dei backup che avevate già salvato su iCloud e che vi serve avere permanentemente sul vostro device. Nella sezione dedicata ai Backup, fate clic su Ripristina backup e potrete scegliere tra tutti i file archiviati (anche) in memoria locale.

Impostazioni privacy