Arriva nuova versione di Windows 11 che fa preoccupare tutti: funziona da sola

Windows 11 tra non molto cambierà ancora? La nuova versione potrebbe essere fin troppo servizievole e lavorare addirittura da sola.

Hai presente quelle volte in cui il PC non ti ascolta e anzi sembra fare di testa sua? Potrebbe diventare la norma con una prossima release di Windows 11. Perché a quanto pare nel futuro del sistema operativo di Microsoft c’è un’idea per mettere la macchina nelle condizioni di rendere la vita degli utenti più facile ma ci sarà poi da vedere se effettivamente questa autonomia renderà tutto più semplice o se non si trasformerà in altri bug contro cui lottare.

il prossimo windows 11 farà tutto da solo?
Windows 11 e l’intelligenza artificiale a braccetto nel futuro, il pc sarà autonomo – mrinformatico.it

Windows, in ogni sua incarnazione, è purtroppo infatti famoso come sistema operativo in cui non sempre le ciambelle riescono col buco e quelle che vengono male sono da buttare. Tra gli ultimi problemi che si sono riscontrati in ordine di tempo con la versione 11 c’è stato per esempio quello che ha portato all’installazione involontaria dell’app di gestione delle stampanti HP come se fosse parte integrante del sistema operativo.

La grande rivoluzione di Microsoft in questo periodo è l’intelligenza artificiale ed è proprio attraverso l’intelligenza artificiale che potrebbe arrivare un cambiamento e un maggior grado di autonomia. Quanto manca ancora per Skynet?

Windows 11 sarà più autonomo, ma sarà più sicuro?

Windows nel tempo è cambiato moltissimo. Le varie versioni del sistema operativo di Microsoft hanno via via portato cambiamenti che sono poi rimasti o sono spariti come meteore. Adesso l’ultima grande novità è quella dell’intelligenza artificiale attraverso Copilot. Il sistema immaginato da Microsoft per Windows è un sistema che permette di dialogare con la macchina, fare domande, ricevere risposte e lavorare o vivere meglio la tecnologia. Ma un domani proprio quella stessa intelligenza artificiale che adesso viene timidamente inserita come un nuovo giocattolo nel sistema operativo potrebbe trasformarsi in un vero e proprio assistente tecnico personale.

l'assistenza tecnica di windows 11 dentro il pc, domani sarà possibile
Come sarà l’assistenza tecnica dell tuo PC domani? Windows e Dell hanno un’idea – mrinformatico.it

L’idea non è però per ora venuta a Microsoft ma a Dell che ha pubblicato una piccola gif animata in cui il pulsante di richiamo di Copilot serve anche a gestire gli elementi come illuminazione o retroilluminazione di tastiera e schermo e addirittura rendere più facile gestire le impostazioni Wi-Fi o di sicurezza. E andando appena più in là sempre Dell ha permesso di vedere all’opera un altro cambiamento interessante: nella demo Copilot infatti si è reso conto di essere su un computer collegato a una rete pubblica e ha quindi modificato le impostazioni di sicurezza di conseguenza.

Un’altra parte della demo si è concentrata su quello che l’intelligenza artificiale può fare se gli viene chiesto, per esempio, di cambiare le impostazioni del computer in maniera tale da avere la velocità massima possibile. Le impostazioni vengono cambiate in tempo reale. Di certo si tratta di una comodità che rende Windows un po’ più accessibile ma è anche, questa è l’opinione di molti, un modo con cui Microsoft potrebbe gettare finalmente la spugna nel cercare di rendere il suo sistema operativo un po’ più user friendly nel momento in cui c’è bisogno di andare a toccare le impostazioni. Lasciare che sia l’intelligenza artificiale ad aprire i menù significa non doversi preoccupare di creare percorsi più facili per raggiungere quegli stessi menù.

Impostazioni privacy