Arriva la pubblicità su EA FC 25? Rivoluzione per i videogiochi di calcio: facciamo chiarezza

Arriva la pubblicità su EA Sports FC 25? Scopriamo quelle che possono essere le ultimissime per quanto riguarda l’ultimo videogioco di calcio, ex FIFA che sta facendo parecchio discutere per diverse scelte prese dalla casa produttrice. Ecco che cosa sta succedendo e qual è l’ultima pensata che non piace agli utenti, visibilmente stizziti. 

EA Sports FC, che cosa sta per cambiare, svolta epocale
EA Sports FC, partita durante un torneo (mrinformatico)

Anche il mondo dei videogiochi potrebbe allinearsi alla pubblicità all’interno dei propri prodotti. E’ un’ipotesi che sta prendendo corpo proprio nell’ultimo periodo, dettato da esigenze di marketing che mirano a soddisfare appieno le opportunità commerciali. I videogiochi continuano a sfornare miliardi di utili, visto che le previsioni parlano addirittura di poco meno di 600 miliardi di dollari da incassare entro il 2030. Per farlo, come riportato da ‘computeridea.it’, le aziende stanno seriamente pensando ad aumentare i profitti grazie a questo sistema, che a sua volta non piace minimamente ai giocatori che non hanno nessuna voglia di condividere la loro esperienza di gioco con pubblicità random all’interno del gioco. 

Arriva la pubblicità su EA FC 25? Cosa sta succedendo

EA Sports FC, svolta epocale che cambierà il gioco
EA Sports FC, giocatori in primo piano (mrinformatico)

Eppure, questa ipotesi potrebbe presto sbarcare all’interno di Electronic Arts, casa produttrice dell’ex FIFA, che per quanto riguarda EA FC 25 sta pensando seriamente di utilizzare questa risorsa. L’introduzione delle inserzioni pubblicitarie è mirato ad aumentare esponenzialmente i profitti, visto che la nuova era dei videogiochi di calcio ha subito una brusca frenata con il cambiamento radicale del gioco stesso, non più così richiesto, giocato ed apprezzato come un tempo a causa dei cambiamenti scelti da EA e da Konami, quest’ultima casa di produzione dell’arcinoto PES.

Così facendo, paradossalmente, la nuova proposta di gioco si avvicinerebbe ancora di più alla realtà, visto che il calcio in tv in chiaro, soprattutto in passato, ha sempre aperto agli annunci pubblicitari tra le partite, un plus che non è mai piaciuto ai telespettatori, figuriamoci ai gamer che almeno nella realtà virtuale vorrebbero essere svincolati dai banner soliti di internet. Come riporta il sito, già in passato EA aveva sperimentato questa strada in UFC 4, ricevendo enormi critiche e lamentele che non sono passate inosservate.

Pubblicità su EA FC 25, le ultime

In questo senso, il nuovo tentativo di EA Sports dovrà essere particolarmente mirato e non troppo invasivo, per non rischiare una nuova contestazione e soprattutto per evitare che le vendite del gioco non diventino tra le più basse di sempre. In ogni caso, presto o tardi, in molti sono certi che la pubblicità nel gioco diventerà una certezza nel prossimo futuro, un’ipotesi che tutti i gamer non vogliono nemmeno prendere in considerazione al momento attuale. 

Impostazioni privacy