Apple, decisione definitiva: tanta delusione per milioni di utenti

Apple ha inaspettatamente messo un punto a un progetto che, secondo molti appassionati, avrebbe potuto essere rivoluzionario.

Il gigante della tecnologia guidato da Tim Cook porta avanti ogni anno decine di progetti diversi ma, come gli affezionati ora sanno bene, non sempre tutti vedono la luce. In questi giorni si è venuto a sapere che Apple ha deciso di mettere la parola fine a uno dei progetti più interessanti a cui stava lavorando, che avrebbe potenzialmente cambiato l’esperienza di molti dei suoi utenti.

apple decisione shock
Apple delude gli utenti che attendevano con grande curiosità uno dei suoi progetti più particolari – mrinformatico.it

Per anni, voci e indiscrezioni hanno alimentato l’entusiasmo per un’iniziativa rivoluzionaria che avrebbe potuto ridefinire il mercato dei veicoli elettrici e autonomi. Lo stesso CEO di Apple aveva alimentato queste aspettative nel 2017, confermando il lavoro dell’azienda su sistemi autonomi, descritti come “la madre di tutti i progetti”. Tuttavia, nonostante il vasto interesse e le risorse investite, il percorso intrapreso ha portato a un vicolo cieco.

Apple rinuncia a uno dei suoi progetti più attesi

Stiamo purtroppo parlando di Apple Car, il progetto “segreto” dell’azienda della mela morsicata che avrebbe dovuto rivoluzionare l’integrazione tra nuove tecnologie e veicoli. I primi dubbi sul futuro di Apple Car sono sorti quando si è saputo che parte del team dedicato al suo sviluppo era stato spostato su progetti di Intelligenza Artificiale. A fine febbraio è invece arrivata la dichiarazione dei vertici dell’azienda, che sembra mettere definitivamente un punto a questo interessante esperimento.

decisione progetto apple car
Apple ha deciso di terminare il suo progetto automobilistico – mrinformatico.it

L’annuncio ha avuto un impatto immediato sui mercati e tra gli analisti. Molti commentatori hanno giudicato positivamente la mossa, definendola una decisione saggia di fronte a un settore sempre più affollato di sfide. Esperti del calibro di Dan Ives di Wedbush e gli analisti di Morgan Stanley hanno elogiato Apple per aver mostrato disciplina nei costi e per aver concentrato i suoi sforzi su progetti più vicini al suo core business, come appunto l’IA. Nonostante ciò, non si può ignorare il senso di delusione tra coloro che avevano sperato di vedere il colosso tecnologico rivoluzionare il settore automobilistico.

Mentre milioni di utenti e fan di Apple rimangono avvolti nella delusione, emergono confronti inevitabili con iniziative esistenti nel settore delle auto connesse, in particolare con Android Auto. Tuttavia, basandoci su ciò che è trapelato e sulle dichiarazioni ufficiali, il progetto Apple Car sembrava orientato verso obiettivi ben più ambiziosi rispetto alla semplice integrazione di smartphone in veicoli, come fa Android Auto. La verità, però, non sembra destinata a venire a galla molto presto.

Impostazioni privacy