AMD sorprende tutti con la RX7600XT: spoiler sulle caratteristiche tecniche della nuova GPU

La nuova GPU RX7600XT di AMD si prepara a stupire tutti. Ecco lo spoiler sulle caratteristiche tecniche, è una vera rivoluzione.

Per tutti gli appassionati di informatica, il 2024 sarà un anno ricco di sorprese. Stanno già iniziando ad emergere i primi spoiler in merito alle prossime specifiche tecniche che verranno lanciate dai colossi del settore. Con l’idea di andare ad attirare l’interesse sia di chi utilizza il proprio PC per il gaming chi per lavoro e svago.

Ecco le principali caratteristiche tecniche della nuova AMD RX7600XT
AMD RX7600XT, spuntano gli spoiler sulle caratteristiche tecniche – Screenshot AMD – mrinformatico.it

In particolare, di recente a far parlare ci ha pensato AMD, uno dei marchi di riferimento per ciò che riguarda le GPU. Tra le altre cose, sono emerse alcune anticipazioni in merito alle caratteristiche tecniche della nuova RX7600XT. Potrebbe essere una vera e propria rivoluzione, ecco cosa possiamo aspettarci e quali saranno le novità di cui potranno godere gli utenti.

AMD RX7600XT: le caratteristiche tecniche della nuova GPU

La nuova AMD RX7600XT promette di essere una delle GPU più avanzate in assoluto del 2024. Siamo di fronte ad una possibile rivoluzione per l’intero settore, con alcune potenzialità uniche nel loro genere e che potranno essere sfruttate al meglio dagli appassionati sia per lo svago che per il gaming. E come sempre, l’avvento di una nuova componente top di gamma potrebbe giovare anche a coloro che sono alla ricerca di versioni “inferiori” che registreranno cali nei prezzi.

Spuntano i primi dettagli sulle caratteristiche tecniche della Ecco le principali caratteristiche tecniche della nuova AMD RX7600XT
AMD RX7600XT, ecco cosa sappiamo sulla nuova GPU – Screenshot AMD – mrinformatico.it

Ad aver lanciato le anticipazioni ci ha pensato il leaker Harukaze5719 su X, parlando di ben due schede prodotto che sono comparse di recente all’interno del database della Eurasian Economic Commission. Ossia l’ente di certificazioni della Federazione Russa per i prodotti commerciali. All’interno del quale sono state trovate due versioni della Radeon RX7600XT, una di Gigabyte e una di AORUS.

Entrando nel dettaglio delle specifiche, la prima scheda tecnica avrà ben 16 GB di VRAM. Un dato persino migliore della RTX 4060 di NVIDIA e altre GPU top di gamma del settore. Qualora la notizia dovesse venire confermata, questa scheda tecnica richiederà la sostituzione della GPU Navi 33 con la Navi 32. Così da poter gestire al meglio un numero di VRAM così alto. Parlando infine di prezzi, si parla di un range che va dai 300 ai 350 dollari. Il che la renderebbe la scheda con 16 GB di VRAM meno costosa in commercio. Andando a scuotere l’intero mercato e portando potenzialmente ad un ulteriore calo dei prezzi.

Impostazioni privacy