Amazon Prime Video sbarca anche in Italia, il video streaming a 2,99 euro

Lo streaming di Amazon è arrivato anche in Italia. Film e serie TV, sottotitolate e in lingua originale, potranno essere visionati da tutti i clienti Amazon Prime Video. Costerà solo 2,99 per i primi 6 mesi e saranno visibili in 4K o in Full Hd. Attese anche le app per smartphone e Tablet

Amazon Prime Video sbarca anche in Italia, il video streaming a 2,99 euro

Disponibili oltre un centinaio di film e serie TV. È Amazon Prime Video che ora è diventato disponibile anche in Italia oltre che nel Regno Unito, in Germania, in Austria e in Giappone. Se fino a poco tempo fa era accessibile solo negli Usa, ora anche in Europa e dall’altro capo del mondo sarà possibile visionare attraverso lo streaming serie TV come The grand Tour, Transparent, Mozart in the Jungle e The man in the High Castle (La svastica sul sole) senza limiti. In più Amazon Prime mette a disposizione anche film in lingua originale o doppiati in italiano con sottotitoli.

L’offerta è prevista solo per i clienti Prime, che Amazon definisce un «regalo»: «Prime Video è disponibile da oggi, senza costi aggiuntivi, per gli iscritti ad Amazon Prime in Italia, Spagna, Francia, Belgio, Canada e India», sottolinea Amazon. L’offertona di Amazon Prime per i clienti dei nuovi Paesi appena subentrati prevede un costo di 2,99 dollari (o 2,99 euro) al mese per i primi sei mesi, poi aumenterà a 5,99 euro al mese.

Presto anche le app

Amazon Prime Video tuttavia, sarà visibile solo tramite browser su PrimeVideo.com e potrà essere riprodotto sia in Html5, sia in Silverlight. Per quanto riguarda la definizione è supportato sia il Full HD che l’UHD 4k con HD in base alla varietà dei film. Di certo per l’HD, si consiglia di avere una connessione di almeno 3,5 Mbits/sec; mentre per una definizione standard basterà una connessione di 900 Kbits/sec. Tuttavia Amazon Prime Video è dotato anche di tecnologia adattiva, che ridurrà o aumenterà la qualità in base alla propria connessione. Il cliente, in aggiunta, potrà controllare anche il consumo di dati utilizzati durante lo streaming scegliendo tra le varie impostazioni: visione Good (qualità buona), Better (qualità superiore), Best (qualità ottima), che utilizzano le tecnologie di compressione.

Ora si attende anche l’uscita delle app per smartphone e Tablet iOs e Android; Tablet Fire e immancabili anche le applicazioni di alcuni modelli di Smart TV di marca Lg e Samsung. Tramite il proprio account sarà possibile scaricare film e serie TV anche sui dispositivi mobile per la visualizzazione offline.

Iscriviti Gratis alla Newsletter di Mr. Informatico

Riceverai gratuitamente news, consigli e contenuti esclusivi via email. Inserisci la tua e-mail migliore e clicca su conferma.
Email

LASCIA UN COMMENTO

Rispondi