Aiuto sostanziale per le famiglie: arrivano 250 euro per chi ha un Isee sotto i 20.000 euro

È in arrivo un importante aiuto sostanziale per le famiglie: bonus del valore di €250 per chi ha un ISEE sotto i 25.000 euro.

I bonus messi a disposizione dal governo e dalle amministrazioni locali hanno lo scopo di offrire un sostegno economico alle famiglie in situazioni di difficoltà. È in arrivo un importante aiuto economico per le famiglie che hanno un ISEE inferiore a 15 mila euro, ricevendo fino a 250 euro.

bonus 250 euro famiglie
Bonus di 250 euro: cosa fare per inoltrare la domanda – Mrinformatico.it

Il bonus a cui stiamo facendo riferimento è indirizzato in favore degli studenti delle scuole superiori che hanno la possibilità di accaparrarsi una borsa di studio del valore di €250 per l’anno scolastico 2022 del 2024. L’iniziativa prevede lo stanziamento di risorse per 7,6 milioni di euro da erogare agli studenti. Scopriamo quali sono le condizioni di accesso al bonus e come fai ad ottenerlo.

Bonus del valore di €250: una borsa di studio per sostenere i giovani

La borsa di studio di €250 è un’iniziativa messa a disposizione degli studenti delle scuole superiori della Regione Campania. I fondi stanziati ammontano a 7,6 milioni e prevedono l’erogazione del bonus a 30.684 studenti.

L’importo riconosciuto agli studenti potrà essere utilizzato per l’acquisto di libri di testi prodotti beni e servizi che hanno lo scopo di migliorare le opportunità di crescita culturale e formativa. Il bando del bonus è stato brutto pubblicato il 9 gennaio 2024 e si legge che è rivolto agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di secondo grado del sistema nazionale di istruzione.

Gli interessati hanno avuto tempo fino al 7 febbraio 2024 per presentare domanda. Per accedervi è necessario rispettare alcuni requisiti reddituali come gli indicatori ISEE che non deve superare 15.748,48 euro. A parità di condizioni, il bonus sarà erogato in base all’ordine cronologico di presentazione della domanda.

borsa studio studenti campania
Prevista una borsa di studio per gli studenti della regione Campania: in cosa consiste – Mrinformatico.it

Per questo motivo occorre affrettarsi a presentare la richiesta per la quale è necessario essere in possesso di identità digitale SPID. Così facendo lo studente potrà accedere alla piattaforma dedicata alla presentazione della domanda dove, a partire dalle ore 9:00 del 23 gennaio 2024 e fino alle ore 22 del 7 febbraio 2024 è stato possibile inoltrare l’istanza.

Si tratta di una domanda online alla quale occorre allegare i seguenti documenti:

  • Documento di riconoscimento e codice fiscale in corso di validità, del richiedente se maggiorenne.
  • Indicatore ISEE in corso di brevità.
  • Documento di riconoscimento e codice fiscale e corso di validità del tutore se l’alunno è minorenne.

Le ‘sorprese’, però, non sono affatto finite qui. Chi ha avuto la possibilità di inoltrare la domanda, infatti, deve assolutamente sapere che a breve partiranno i primi pagamenti. Già dal mese di marzo, quindi, sarà possibile sfruttare di questo vantaggioso bonus.

Impostazioni privacy