A metà tra un bracciolo in pelle e un vecchio joystick, il nuovo mouse ergonomico che fa impazzire il web

Questo nuovo mouse ergonomico è a metà tra un bracciolo in pelle e un vecchio joystick. Ecco di cosa si tratta, utenti impazziti.

Anche il settore dei mouse merita la giusta attenzione. Sul mercato ne esistono di diversi tipi, pensati per ogni esigenza del consumatore. Da quelli leggeri ed ergonomici per poter lavorare e andare in giro a quelli pensati per il gaming, con più tasti e una precisione di click e movimenti unica. O anche solo quelli wireless così da poter far partire un film dal letto e non avere l’ingombro dei cavi sulla scrivania.

Ecco cosa sappiamo sul nuovo mouse ergonomico presentato al CES 2024
Questo nuovo mouse ergonomico ha un design senza senso – mrinformatico.it

Ma come sempre succede nel mondo tech, anche in questo caso dovete sapere che esistono alcune varianti che sono a dir poco rivoluzionarie. E che, per un motivo o per un altro, attirano l’interesse degli utenti. In particolare, durante l’ultimo CES 2024 di Las Vegas è stato mostrato un mouse ergonomico decisamente alternativo e che si presenta con un design a metà tra un bracciolo in pelle e un vecchio joystick. Ecco di cosa si tratta e perché potrebbe interessarvi.

Il nuovo mouse ergonomico tutto da scoprire: design e caratteristiche

Durante l’ultimo CES 2024 di Las Vegas, l’azienda Moustrap ha voluto stupire tutti con una chicca che potrebbe meritare anche la vostra attenzione. Si tratta di un semplice mouse, molto ergonomico ma che si fa notare per il suo design decisamente alternativo. Sembra un bracciolo in pelle, ma anche un vecchio joystick legato al retrogaming.

Cosa sappiamo sul nuovo mouse ergonomico di Moustrap
Il mouse ergonomico di Moustrap che garantisce una comodità assoluta – Screenshot TechCrunch – mrinformatico.it

Tutto è iniziato con un mio amico che è direttore creativo e ha la mano ferita per via di movimenti ripetitivi su un mouse. E ha dovuto farsi tagliare il tendine per muovere il dito. E ho solo pensato perché, perché lo stiamo facendo. Così ho fatto qualche ricerca sui mouse dei computer, notando che non ci sono stati grossi cambiamenti negli ultimi decenni” ha dichiarato Andrew Federici in un’intervista a TechCrunch.

Ed è qui che è stato ideato questo nuovo mouse, una vera e propria opera d’arte ma che garantirà anche il massimo dell’utilizzo sicuro e preciso. Come detto, avendo questa composizione a bracciolo in pelle, permette di appoggiare il polso e di eseguire movimenti senza affaticarsi troppo. La parte superiore garantisce inoltre una precisione di click assoluta. Il costo non è stato ancora dichiarato, ma probabilmente si attesterà sui 500 dollari. In linea con la fascia più alta di questo settore.

Impostazioni privacy